Sasha

sasha

Bussa all’uscio dei miei sogni, piccola cara,

son chiuse le finestre degli occhi,

ma ti spalancherò la porta del cuore.

Appoggerai ancora la testolina sui miei ginocchi?

Guardami, ti prego, ancora

col tuo sguardo affettuoso e ostinato.

Corri lieve su prati infiniti, corri sulla bianca neve,

ma infine volgiti e parlami:

non c’è anima che non s’intenda, nei sogni.

Per Sasha, morta il 6/9/2013

Paola Marini Gardin- 29 Settembre 2014 ore 22.57

Annunci

2 pensieri riguardo “Sasha

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.